dic 092012
 
 9 dicembre 2012  Posted by at 18:11 Comunicazione, Felicità, Spiritualità Tagged with: , ,  No Responses »
by Matteo Ficara

Cari amici lemattiani,
avete sicuramente già letto i nostri articoli sulla Comunicazione, in particolar modo faccio riferimento a: “CSE – Comunicazione Sincera ed Efficace”, dove esponiamo il nostro modo di intendere una comunicazione efficace (trovi il link in fondo).

Della tecnica Ho-Oponopono, invece, abbiamo finora parlato solo in una newsletter (non la ricevi ancora? CLICCA QUI ed inserisci i tuoi dati!), per cui… andiamone a scoprire i segreti!

Continue reading »

dic 162011
 
 16 dicembre 2011  Posted by at 21:42 Comunicazione Tagged with: ,  No Responses »

by Matteo Ficara

Cari amici lemattiani,
martedì 13 dicembre c’è stata l’OssitoCena TREdiTRE, l’ultima del primo trio, che era dedicato interamente alla Comunicazione.

Già nel secondo evento era saltato in evidenza il sottile filo rosso che collegava i tre aspetti comunicativi affrontati (Comunicazione Uomo-Donna, la Voce ed il Linguaggio del Corpo, la PNL): la comunicazione è ascolto.

I testi di John Gray erano di spunto per la prima OssitoCena e già in questa occasione era sembrato evidente che il motivo maggiore di litigio fra l’uomo e la donna è la sovrapposizione della propria prospettiva su quella degli altri.
In poche parole, il motivo principale di litigio è che non c’è comunicazione.
Nel nostro articolo sulla Comunicazione Sincera ed Efficace si era presa in analisi la definizione di “comunicazione” e ne era scaturito che essa è un contesto comprendente i soggetti (soggetto ed oggetto), il messaggio, il mezzo di propagazione e l’ambiente stesso.

Continue reading »

dic 012011
 
 1 dicembre 2011  Posted by at 22:59 Eventi Tagged with: ,  No Responses »

>Cari amici lemattiani,
come unire il divertimento con l’apprendimento? Creando eventi di edutainment!

Nel contesto conviviale della cena, dove hai modo di incontrare persone che conosci ed anche di fare nuovi incontri, vivi un percorso sensoriale nel corpo e nella mente.
OssitoCena nasce come evento formativo innovativo e come incontro conviviale eccezionale.
Menù ogni volta diversi, abbinamenti inaspettati e le parole di chi li ha preparati, che ti conducono dietro le quinte del gusto.
Inoltre, ogni sera, un tema formativo divertente, utile ed immediatamente applicabile nel tuo quotidiano, per cambiare la tua vita.COSA? (tema)
Il tema della serata è PNL – Programmazione Neuro Linguistica.

Di ritorno da due giorni intensivi con Claudio Belotti (http://bit.ly/mCml9B), porteremo un contributo pieno sul “Come riprogrammare la tua vita”.

COSA? (menù)

Il menù dell’OssitoCena TREdiTRE è il seguente:
- aperitivo biologico, “il sapore dei colori”;
- frittura mista (verdure, patate e olive nere al tartufo);
- schiacciatine tricolore: farina bianca, kamut, farro;
- polenta biologica, macinata a pietra;
- sughetti (vegeteriano, pesce, carne);
- contorni;
- dolce, per chiudere in dolcezza.
La Cantina di Ale dà anche la possibilità, a chi vuole, di provare alcuni amari molto particolari, naturali e biologici.
Continue reading »
ott 102011
 
by Lara Lucaccioni

Tutte le idee nuove e veramente importanti passano attraverso tre livelli: 1. vengono messe da parte come prive di senso; 2. vengono rifiutate perché contrarie alla religione; 3. vengono finalmente riconosciute come vere, ma con la clausola di riconoscere agli oppositori iniziali che loro sapevano tutto fin da principio. Karl Ernst von Baer, biologo e padre dell’embriologia

Cari amici lemattiani,

oggi vi voglio parlare di un nemico agguerrito della creatività: le frasi killer.

Per sviluppare un’idea che abbiamo generato, magari utilizzando le nostre amate tecniche creative, molto probabilmente necessiteremo di un lavoro di gruppo, individui con cui collaborare e ai quali dovremo comunicare la nostra idea.

Supponendo che l’idea sia buona e ben comunicata (due fattori importanti per far sì che vada avanti), ad un certo punto è probabile che saremo costretti ad affrontare quelle che Chic Thompson ha definito le Frasi Killer.

Si racconta che, nel 1899, il direttore dell’Ufficio brevetti americano dichiarò: “Tutto ciò che può essere inventato, è già stato inventato”. E stava pure per chiudere l’ufficio. Altro che frase killer…

Le frasi killer, in realtà, nascondono la nostra naturale resistenza al cambiamento. Se, infatti, il cambiamento è uno dei nostri bisogni, anche la stabilità lo è sicuramente e una nuova idea, valida e veramente innovativa, mina lo status quo al quale ci siamo abituati. Va, insomma, a minacciare la nostra zona di comfort, quel guscio che ci protegge e che ci impedisce di metterci alla prova.

Continue reading »

ott 072011
 
 7 ottobre 2011  Posted by at 09:21 Comunicazione, Corsi di Formazione Tagged with: , , ,  No Responses »

by Matteo Ficara

Cari amici lemattiani,
oggi vorrei condividere con voi il senso profondo del corso CSE – Comunicazione Sincera ed Efficace.

“La Verità è una scoperta, la Sincerità una scelta”

Quando sono entrato nel mondo della comunicazione, interessandomi dall’uomo e del linguaggio, mi sono subito trovato bombardato da corsi sulla comunicazione Efficace.

La questione dell’efficacia mi era spinosa.
Pensando che la comunicazione è fatta di persone, non capivo come si potesse puntare al solo risultato.
Mi sembrava molto machiavellico – “il fine giustifica i mezzi” – e non mi sembrava corretto.
Ma questo capitava, e l’ho capito dopo, solo perché insistevo nell’interpretare l’efficacia come “persuasione”, mentre una cosa si può dire “efficace” quando realizza pienamente il motivo per cui è nata, il suo obiettivo.

In CSE, ed ora lo vedremo, l’obiettivo è l’essere umano ed il suo ben-essere.

Interessandomi di queste cose, quindi, ho cominciato a chiedermi: “Che cos’è la comunicazione?”.
Da questa domanda ha preso il via il mio percorso di ricerca.

Continue reading »

set 292011
 
 29 settembre 2011  Posted by at 15:30 Comunicazione, Eventi Tagged with:  No Responses »

by Matteo Ficara

Cari amici lemattiani,OssitoCene
stasera inizia la primissima puntata delle OssitoCene.

Come avrete visto nell’apposito post, le nostre cene di decompressione nascono con l’obiettivo primario di generare benessere attraverso una divertente stimolazione per la produzione di ossitocina, ormone che nella donna ha il meraviglioso effetto di abbassare la percentuale di cortisolo.

Cos’è il cortisolo? L’ormone dello STRESS!

Come ben saprete, se ci avete seguito anche nel post sull’Importanza del Premio, per noi di LeMat la condivisione è un valore molto importante ed è per questo che abbiamo deciso di rendere pubblici i contenuti della serata.
Su Facebook troverete qualche aforisma derivante da alcune delle letture sulle quali abbiamo basato i nostri studi, mentre qui di seguito avrete la “trama” dei temi che verranno snocciolati stasera.

Siete pronti? Via!

Continue reading »

set 022011
 
 2 settembre 2011  Posted by at 20:33 Creatività Tagged with: ,  No Responses »

Cari amici lemattiani,

ecco il calendario OssitoCene:

  • Settembre, giovedì 29
  • Ottobre, giovedì 13
  • Novembre, giovedì 10

Saremo sempre al Bar “Il Chicco di Caffè”, situato a Macerata, in via Roma 4.
L’appuntamento è per le ore 20:00, mi raccomando: puntuali !!!

OssitoCene, cene di decompressione.

La fisiologia ci racconta una storia che, dal tempo delle caverne ad oggi, rimane invariata.
E’ la storia delle differenze uomo-donna, il primo impegnato fuori dalle mura domestiche a badare alla caccia ed al lavoro, la seconda in casa, ad occuparsi della famiglia, dell’organizzazione e della gestione.
Oggi, però, abbiamo stravolto la fisiologia. Anche le donne (e le mamme) tentano la via della realizzazione nel mondo del lavoro e si caricano di responsabilità che non rientrano nel loro patrimonio genetico.
Anche se abbiamo scoperto che le donne, anche in questo settore, sono più brave degli uomini, non abbiamo considerato l’effetto negativo di tutto questo: lo stress.
Le donne, oggi, soffrono lo stress 40 volte più degli uomini.
Le OssitoCene sono appuntamenti creati appositamente per aiutare le donne ad abbassare il cortisolo, ormone dello stress, producendo ossitocina, amica anti-stress.
Quando una donna è felice, tutta la famiglia lo è.
Le OssitoCene sono ben più di semplici cene, perché nascono con lo scopo primo di generare ben-essere.
Come? Con gusto e condivisione.
Volete un assaggio dell’ineguagliabile gusto OssitoCene? Continue reading »
ago 142011
 

Matteo Ficara

 

Daniel Goleman, Intelligenza Emotiva, BUR editore

Cari amici lemattiani,
oggi mi cimento nel raccontarvi (brevemente) uno dei testi che, in assoluto (anche più dei testi di studio d’esame), mi ha richiesto tempo.
Goleman, Intelligenza emotivaChi mi conosce sa che per preparare 500 pagine d’esame impiego non più di 1 settimana (circa 3 giorni, per essere precisi, usando le tecniche di lettura veloce): quindi, potrebbe incuriosirsi sapendo che per leggere le circa 400 pagine di “Intelligenza Emotivadi Goleman ci ho impiegato… MESI!
Le tecniche di apprendimento (Lettura Veloce, Mappe Mentali e Mnemotecniche) di certo funzionano, ma questo testo mi ha richiesto moltissimo tempo di… ‘digestione’ (o meglio ancora di ‘incubazione’).
Per cominciare direi, innanzi tutto, che cos’è l‘Intelligenza Emotiva.
Intelligenza emotivaE’ la nostra capacità di Empatia, la capacità, quindi, di calarsi nei panni dell’altro cercando di comprendere il suo modo di percepire, a livello emozionale, le situazioni e, quindi, di capire a fondo le motivazioni alla base delle sue azioni.
L’Intelligenza Emotiva, però, non è solo questo. Anzi.

Continue reading »

ago 082011
 

>Matteo Ficara

Cari amici lemattiani,
come promesso ieri, oggi continuiamo il discorso sulla comunicazione di scacco e di gioco, che ha preso il via da una riflessione circa l’affermazione: “… in una sequenza di comunicazione, ogni scambio di messaggi restringe il numero delle possibili mosse successive”, dal testo “Pragmatica della Comunicazione Umana” e che ieri era stata affrontata solo per la metà relativa al risultato ed all’efficacia.
Allo Scacco, insomma
Oggi ricominciamo dalla Comunicazione di Gioco (CdG).
Forse il primo passo da fare, in questo caso, è cercare di rendere chiaro che cos’è il Gioco.
Sicuramente elimino, in primis, il gioco d’azzardo, le scommesse e tutta la trafila che ne segue.
Il gioco è per me il luogo naturale della Creatività e dell’Entusiasmo.
La libertà dovuta all’assenza (virtuale) di regole, il costante lavoro di immaginazione e la partecipazione ad un gruppo sono le tre importanti caratteristiche del gioco, che danno il via a tutta una serie di importantissime reazioni psicologiche, utili a farci superare i nostri naturali ostacoli.

Continue reading »

ago 062011
 
 6 agosto 2011  Posted by at 20:55 Comunicazione Tagged with: , , ,  No Responses »

Matteo Ficara

 

Cari amici lemattiani,

con questo titolo sulla comunicazione “di scacco” e “di gioco”, voglio provocarvi ad un’attenta riflessione su ciò che viene chiamato ‘la comunicazione’ e che, oggi, è di certo l’elemento alla base della nostra società.

Vediamo, ora, le caratteristiche di questi due tipi particolari di comunicazione. Ma prima, una brevissima lista degli elementi fondamentali di ogni comunicazione:

  • almeno un emittente;
  • almeno un ricevente;
  • il mezzo di propagazione del messaggio;
  • il messaggio;
  • il codice (o linguaggio).
Iniziamo con la Comunicazione di Scacco (CdS).
Nella CdS la parola d’ordine è: risultato.

Continue reading »