giu 302011
 
 30 giugno 2011  Posted by at 16:52 Felicità Tagged with: , , , , ,  No Responses »

Cari amici lemattiani, eccoci, come da promessa.

Oggi proseguiamo il breve discorso sulla Felicità iniziato ieri, parlando di Realizzazione di Sé.
Argomento ostico, come ieri, ma, ripeto, non ho la presunzione di voler proporre ‘la’ definizione, bensì ho il piacere di condividere con voi qualche riflessione circa questo tema.
Parlare di Realizzazione di Sé, è un po’ parlare di tutto e di niente. “Cos’è il Sé?”, questa sola domanda potrebbe mandarci lontani, facendoci perdere in pensieri senza concretezza.
Ed invece noi vogliamo parlare proprio di quotidianità, di ‘qui e ora’ e, quindi, parleremo della differenza tra la parola lavoro e la parola professione, almeno secondo il nostro punto di vista.
giu 292011
 
 29 giugno 2011  Posted by at 19:33 Felicità Tagged with: , ,  No Responses »

Carissimi, bentrovati.

Oggi volevo condividere con voi qualche riflessione sul tema Felicità, oramai divenuto un vero e proprio trend emergente.
In questo specifico articolo volevo concentrarmi sulla domanda: “quale potrebbe essere una definizione di felicità?”.
Certo, non ho la presunzione di rispondere alla domanda, ma mi piace poter contribuire dando qualche stimolo di riflessione.

Ecco i quattro punti attraverso i quali proverò a dare una risposta:

  • felicità come Senso Interno;
  • felicità e Realizzazione di Sé;
  • felicità come Abitudine;
  • felicità come Libertà.
Questi temi verranno sviluppati uno al giorno o, al massimo, ogni due giorni, per cui iniziamo oggi con la Felicità come senso interno.
giu 212011
 
 21 giugno 2011  Posted by at 15:21 rec. Libri, Recensioni e Interviste Tagged with: , ,  No Responses »

Robin Sharma, “Il leader che non aveva titoli”, Gribaudi

Cari amici lemattiani,
secondo il mio modus operandi, le prime righe delle recensioni vanno dedicate a spiegare brevemente chi è l’autore.
Parlare di Robin Sharma è semplice e complesso allo stesso tempo.
.
Semplice perché basta cercare su Google e troveremo notizie come: “fondatore della Sharma Leadership Internetional Inc., società mondiale di consulenza che aiuta le organizzazioni a trasformare i propri dipendenti in Leader Senza Titoli; tra i suoi clienti ci sono molte delle società riportate da Fortune 500, come Microsoft, IBM, GE, FedEx, BP, Nike, Unilever e Kraft, oltre ad organizzazioni quali la Yale University e YPO”.
Complesso perché le emozioni non hanno parole.
Robin Sharma è sicuramente uno dei modelli più complessi e utili, almeno per me.
È una delle più coerenti manifestazioni di quella voce che ogni formatore sente dentro sé ed è veramente capace di trascinarti verso il luogo più bello: la tua Leadership personale.
giu 122011
 
 12 giugno 2011  Posted by at 17:27 Ricerche Tagged with: , , ,  No Responses »
Sto ancora riflettendo sul significato della meravigliosa frase di Gandhi: Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo, che da tempo mi appassiona profondamente.
Credo siano passati, ormai, almeno due anni da quando l’ho sentita per la prima volta e, da quel momento, non mi ha mai abbandonato. Certo, ora come ora, ci sono altri individui nella mia Hall of Fame (la stanza del Consiglio dei Saggi) ed ognuno di loro, con i propri aforismi e modi di dire, mi aiuta a modo suo.
Ma questa frase di Gandhi ha qualcosa di particolare che, in questi ultimi giorni, ritorna.